venerdì 19 giugno 2015

Perchè tenere Corsi di Formazione in Facebook Marketing mi piace così tanto!

Perdonate l'assenza.. Questa partenza a razzo della nuova attività ha riempito non solo le mie giornate ma anche le serate e i weekend! Sono felice e non posso davvero lamentarmi.. 
Sto facendo il lavoro che amo e non posso chiedere di più! 
Tra le tante cose che mi sono ritrovata a fare in questi mesi ce n'è una che mi sta dando particolari soddisfazioni e di cui vorrei parlarvi oggi: i corsi di Facebook Marketing! Alcune aziende mi hanno chiesto di "formare" il loro personale interno per la gestione delle pagine Facebook in quanto comunque persone "capaci" e già conoscitrici della piattaforma ma senza "guida" sulle best practice e sulle cose più tecniche. 

Diciamo che la prima volta ho accettato la proposta giusto perché avevo appena avviato l'attività e non volevo già iniziare a dire di no. Ma ne sono rimasta talmente entusiasta che ho pensato: perché non inserirlo come servizio? È ovvio che il primo tentativo è sempre quello di "vendere" me stessa come Social Media Manager.. Ma capisco che se un'azienda ha una persona interna, magari che fa grafica o che già si occupa di marketing, assumerne un'altra (anche esterna) per la gestione dei canali Social, soprattutto se da avviare o mai sfruttati a dovere, sia un costo importante quindi perché non provare a formare la risorsa interna dandole le nozioni di base, i consigli e le best practice che hanno insegnato anche a me all'inizio? È ovvio che con 4 o 6 ore questa persona non diventi un Social Media Manager (ahimè qui è la pratica e lo studio continuo che fanno la differenza) ma per lo meno la metto in grado di gestire la pagina al meglio e, soprattutto, senza che faccia errori grossolani! 
Vedo che la risposta è positiva: i miei "corsi" sono molto pratici e poco teorici perché ho sempre pensato che con gli esempi si ottenga di più che con i teoremi. Per cui io, con il mio bel Imac viola, mi presento in azienda e faccio vedere fisicamente le mie pagine e da quelle parto per spiegare le varie impostazioni, come si creano piani editoriali ed agende, mostro gli strumenti di pubblicazione e programmazione. Do' anche un'utile (a mio avviso sempre) lista di Tools che aiutano nella gestione quotidiana e mensile della pagina e una serie di Blog e Account (Twitter/Facebook/Google+) che consiglio di seguire per rimane aggiornati.. ovviamente partendo dai miei di Twitter e Google+, quelli che più utilizzo anche io per condividere articoli inerenti il mondo Web Marketing & Social Media. 

Come servizio aggiuntivo offro anche un periodo di "affiancamento" perché mi rendo conto che poi, quando io me ne vado, sia difficile per un persona "non pratica" mettersi davanti al pc e dire "ok, e adesso, cosa faccio?". Quindi propongo un trimestre (o meno) di "aiuto" a questa persona che può continuare ad imparare vedendo il mio lavoro e provando, pian piano, ad inserirsi per poi "camminare con le sue gambe". 
Ne ricavo una grande soddisfazione perché ho trovato persone attente e interessate ad imparare che mi hanno ringraziato per l'entusiasmo (a volte troppo) con cui parlo del mio lavoro. Non posso farci niente purtroppo, ultimamente parlo di lavoro anche nel sonno! Questa è una nuova opportunità che spero di riuscire a "vendere" ancora perché diverte me per prima. La mia mission?  Mi piacerebbe che ogni azienda capisse le reali possibilità di business che Facebook, come altri network, permette e le sfruttasse! Troppo? Ok, continuerò a chiedere la pace nel mondo, forse è più fattibile! ;-)

PS: Non pensate che IO mi fermi nella MIA di formazione! C'è sempre da imparare e ci sono sempre casi da cui prendere spunto.. chi vuol fare questo lavoro senza formazione continuerà a gestire account semi-morti dando la colpa al cliente o al prodotto! Il mio prossimo appuntamento con la formazione è il 30 Giugno a Milano per il Mashable Social Media Day e sarò anche in prima fila in veste di "Twittatrice" ufficiale (e seriale) della giornata, ruolo che mi è stato gentilmente offerto dall'organizzazione e che ho subito accettato di ricoprire! Potevo dire di no? 
Qualcuno di voi ci sarà? Fatevi riconoscere mi raccomando, io sarò quella in prima fila con il telefono in mano che si guarda intorno nervosamente alla ricerca di una presa per ricaricare l'iphone!