domenica 25 ottobre 2020

Solo l'Online ci può salvare! Come sopravvivere a questa nuova stretta causata dal Covid

In questo periodo dove l'incertezza regna sovrana, aziende e piccole attività devono riorganizzarsi per non sopperire alle limitazioni e alle nuove chiusure.


L'online e i social oggi più che mai sono indispensabili. Non ci si può permettere di "scomparire" dal proprio mercato, nemmeno per poche settimane. Bisogna dimostrare ai proprio clienti, b2b o consumer, di esserci, sempre. Bisogna continuare a far sentire la propria voce anche quando le istituzioni impongono la chiusura e sembra la fine di tutto. Ma non lo è, perché il virus passerà. E allora il pubblico, i clienti, si ricorderanno di te che non li hai mai abbandonati anche senza poter essere loro vicino, anche solo perché gli hai dato un consiglio, una tips, una ricetta, gli sei stato accanto. 

L'online, i social, servono a questo oggi più che mai. A farci vedere vivi e pronti a tornare. 



Certo, qualcuno è più fortunato: ecommerce, delivery, ecc aiutano quelle attività che li permettono. Un negozio può iniziare a vendere tramite Instagram e Facebook grazie agli shop (senza necessità di un sito se non disponibile). Un ristorante può affidarsi ai servizi di delivery o organizzarsi per fare le consegne da solo, con prenotazione tramite telefono, whatsapp, messenger. 


L'importante è non fermarci: fare poco è comunque fare qualcosa più di niente.



E intendo proprio poco: non affidatevi a chi vuole vendervi subito un sito da 15k per vendere i vostri prodotti, perché quello per me (e per la mia deontologia) è lucrare sulle disgrazie altrui.


Partite con quello che avete e abbinateci una strategia a breve termine che implichi il potenziamento dei social: più pubblicazioni, più interazioni, qualche campagna pubblicitaria mirata.


Credete nell'online, nei social, perché se fatti con anche solo un minimo di logica non ne rimarrete delusi.


E adesso potrei chiudere dicendo "chiamatemi e cambierò le sorti della vostra azienda!" ma non sarebbe da me. 


Per cui facciamo così: chiamatemi per un consiglio, quello non lo si nega a nessuno, soprattutto in questo periodo: il resto verrà da se! 



Federica Mori - Tel. 3393215919